7 agosto 1999 Sciopero

Sciopero nazionale dei lavoratori del Corpo Nazionale dei vigili del fuoco

 

 

 

 

 

Roma -

La RdB protezione civile ha indetto uno sciopero nazionale di categoria per chiedere l'immediato raggiungimento di un accordo sul rinnovo del contratto di lavoro scaduto ormai da quasi due anni senza che sia stata pagata la prevista indennità di vacanza contrattuale.

La RdB, oltre a chiedere l'immediato pagamento dell'indennità di vacanza contrattuale, ha indetto lo sciopero per ottenere aumenti economici che siano corrispondenti almeno all?inflazione reale e riconosciute le specializzazioni.

Questa giornata di sciopero vuole essere un segnale forte della categoria affinché si definisca al più presto il nuovo ordinamento professionale che tenga conto delle mansioni effettivamente svolte e riconosca lo sviluppo professionale senza obbligare i lavoratori ad abbandonare le famiglie e ad affrontare ignobili peripezie da una città all'altra.

La RdB chiede inoltre il diritto al pagamento dei buoni pasto per il personale amministrativo e giornaliero con l'adeguamento economico delle quote per la mensa di servizio del personale operativo al netto delle spese di confezionamento.

Lo sciopero si svolgerà dalle ore 10,00 alle ore 14,00 per tutto il personale interessando quindi, anche quello in servizio presso le sedi aeroportuali il quale assicurerà solo i servizi essenziali nel rispetto della legge 146/90.

Nello stesso periodo non verranno effettuate le prestazioni a pagamento fuori dall'orario ordinario, straordinario e di turnazione.

E' comunque assicurato solo il servizio tecnico urgente.

 

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni