Volantino del 15 febbraio: Scajola come Bianco...anzi peggio!

Pubblichiamo il testo del volantino distribuito dalla RdB protezione civile dei vigili del fuoco in occasione dello sciopero generale e manifest

Roma -

I Vigili del Fuoco protestano per assicurare un servizio indispensabile per il paese I lavoratori del Corpo nazionale dei vigili del fuoco manifestano oggi a Roma per denunciare la grave condizione che interessa questo settore importante del Paese. I governanti parlano dei Vigili del Fuoco solo in caso di calamità o disastri, strumentalizzando all'occasione la funzione di questa categoria, per poi dimenticarsene subito dopo.

Dopo oltre nove mesi di Governo Berlusconi, assistiamo alla totale disattenzione e sordità nei confronti delle esigenze dei vigili del fuoco; infatti ancor oggi le organizzazioni sindacali sono in attesa di essere ricevute dal Ministro Scajola.

Mai come ora assistiamo a delle scelte che privilegiano la struttura burocratica del Ministero dell'Interno nominando centinaia di dirigenti inutili, a fronte di una cronica carenza di personale, mezzi e risorse necessarie a garantire il soccorso in Italia.

La grave carenza di organico non viene risolta. Non solo... si introducono ulteriori tasse per i cittadini-vedi ticket sui biglietti aeroportuali- e si spacciano per nuove assunzioni di personale (solo qualche centinaio di vigili del fuoco a livello nazionale) già previste nella finanziaria 2001.

Il Ministro, che a parole parla sempre di sicurezza per i cittadini, non dice che ha autorizzato l'ulteriore taglio del 10% sul bilancio complessivo del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco.

Ancora peggio... il Ministro dell'Interno Scajola, sulla falsa riga del suo predecessore Bianco, tenta di introdurre contorte riforme per limitare i diritti dei lavoratori, volendo di fatto togliere ai vigili del fuoco i diritti sindacali che si sono conquistati da oltre 30 anni.

assistiamo con una sempre maggiore frequenza a episodi striscianti di militarizzazione della funzione e del ruolo dei vigili del fuoco.

E per questo ora diciamo BASTA!

Il Ministro deve ricevere subito una delegazione di lavoratori del Corpo nazionale.

 

Diritti e Democrazia nei luoghi di lavoro

 

 

In allegato "foto galleria" della manifestazione del 15 febbraio a Roma con immagini dello spezzone del corteo dei vigili del fuoco prima che si staccassero per andare a manifestare davanti al Viminale

 

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni