Varese contestazione il Dirigente

Spett. Ing. Dario D’Ambrosio, Direzione Regionale Lombardia

e.p.c. Ing. Giulio De Palma, Comando provinciale VVF VARESE

e.p.c. Alle Strutture Sindacali Regionali e Nazionali

e.p.c. A tutti i lavoratori del Comando VVF. Di VARESE

Varese -

Le scriventi OO.SS. (RdB\CUB CGIL CISL UIL CONFSAL) intendono portare alla Sua attenzione il proseguo delle vicende varesine a Lei note. In allegato il verbale della riunione sindacale tenutasi a Varese il 27/02/2008 ed il successivo OdS. N. 64 del 05/03/2008 per opportuna valutazione.  

 

Al punto “a” dell’OdS. è disposto il reintegro dell’organico aeroportuale a 25 unità per assicurare la seconda emergenza attingendo dalle risorse umane provinciali. In tal circostanza si ripropone la chiusura dei distaccamenti sul territorio movente la dichiarazione dello stato di agitazione proclamatosi.

 

Ribadiamo che la richiesta delle scriventi OO.SS. è ferma all’inopportunità di assicurare la seconda emergenza a Malpensa al di sotto delle 25 unità. Senza reintegri che penalizzerebbero nelle modalità note il soccorso tecnico urgente alla popolazione contribuente del territorio.  

 

Nel contesto si evidenzia ancora una volta l’incapacità del Primo Dirigente ad intrattenere rapporti sindacali corretti e non offensivi l’intelligenza dei rappresentanti dei lavoratori.  

 

Siamo costretti quindi a ritenere Dott. Ing. Giulio De Palma Dirigente provinciale interlocutore inaffidabile per lo svolgimento delle civili attività sindacali presso il Comando provinciale VVF. di Varese.  

 

Chiediamo per tanto una Suo autorevole intervento nel merito di quanto sin qui esposto data l’evidente impossibilità di trattare col Comandante provinciale in maniera costruttiva.  

 

La informiamo che stiamo anche valutando azioni informative dirette all’Amministrazione Centrale per denunciare il degrado generalizzato a tutti i livelli in cui è sprofondato il Comando provinciale Vigili del Fuoco di Varese sotto l’attuale dirigenza.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni