Una decina di pompieri hanno rischiato uno scontro

durante il servizio presso un cantiere della metropolitana dove una gru è occupata da oltre una settimana da 6 immigrati che lottano per ottenere il permesso di soggiorno.

Brescia -

Ieri infatti i manifestanti presenti al presidio permanente, hanno circondato i mezzi dei VV.F. che temevano volessero far scendere forzatamente gli occupanti della gru. 

La tensione è stata innescata  a causa di una  leggerezza e del Dirigente dei Vigili del Fuoco ing. Buffo  e dei responsabili delle forze dell'ordine.

Intorno alle ore 17 si recavano presso il cantiere della metropolitana due autoscale, una del Comando di Brescia e una del Comando di Milano.

A coordinare il servizio in posto lo stesso Dirigente del Comando di Brescia.

Pur avendo concordato l'arrivo di una autoscala il Comandante e iresponsabili della polizia non hanno  comunicato un orario ai rappresentanti degli immigrati e del centro sociale, che al momento erano assenti.

L'arrivo contemporaneo dei due mezzi in questo contesto di tensione ha generato tra  i manifestanti la convinzione che si stesse arrivando ad  una azione di forza.

Il personale VF è stato bloccato e aggredito.

Durante la ritirata improvvisa dell'autoscala di Milano un manifestante è finito sotto al mezzo fortunatamente senza riportare lesioni.

Il personale dell'altra autoscala di Brescia si è barricato all'interno della sua cabina attendendo di potersi allontanare.

Dopo qualche minuto si è ristabilita la calma.

In quel momento erano presenti solo 10 agenti di polizia, e forse è stata una fortuna altrimenti ora saremmo a contare i feriti.

Tutto questo non doveva accadere, i pompieri rischiano tutti i giorni per fare il loro lavoro.

Non vogliamo rimetterci la faccia di fronte alla popolazione per l'incapacità di gestione di situazioni delicate da parte dei Dirigenti.

E' una settimana che il cantiere è presidiato da una squadra VF h24.

A quale scopo?

Perchè si cerca di far passare un problema politico e sociale per un problema di  carattere tecnico e di sicurezza ?

E' questa l'interpretazione della difesa civile?

Bhè che non la volevamo così non è una novità!

Siamo preoccupati e stanchi, perchè ancora una volta ci esasperano con compiti che non rientrano nelle nostre competenze.

Brescia è sempre la prima in Italia come carenza di qualificati (-50%) ma non è un problema avere una squadra in meno giorno e notte per presidiare un cantiere dove si svolge una protesta!

<object height="175" width="200"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/XeA5nt3pWNQ?fs=1&amp;hl=it_IT&amp;color1=0x5d1719&amp;color2=0xcd311b" /><param name="allowFullScreen" value="true" /><param name="allowscriptaccess" value="always" /><embed src="http://www.youtube.com/v/XeA5nt3pWNQ?fs=1&amp;hl=it_IT&amp;color1=0x5d1719&amp;color2=0xcd311b" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" height="175" width="200"></embed></object>

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni