Un bucio nell' agua

Non tutte le ciambelle escono col buco, ma a Catanzaro lo zelante dirigente è riuscito addirittura a …..un bucio nell’agua

Catanzaro -

Finalmente a Catanzaro è attivo il primo defibrillatore.

 

dopo aver giaciuto insieme ai fratellini (altri due identici DEA) nei magazzini invasi di topi della sede centrale di via Vinicio Cortese '  il dirigente si è deciso -di sua spontanea iniziativa- a mettere in funzione il defibrillatore.

Mancano dei piccoli annessi (es. bombola ossigeno, una sciocchezzuola…) ma come inizio non c’è male; anche i più duri di comprendonio, piano piano riescono a capire :

(sssssss…..”questo è come l’uovo : più sta al fuoco più indurisce..”)

Intanto servirebbe formare anche il personale abilitato all’utilizzo, ma sappiamo già che a causa di ostinate diatribe interne, il personale di Catanzaro non verrà inviato al corso di formazione a Lamezia terme, mentre personale precedentemente formato ha perso l’abilitazione a causa di mancato mantenimento. “

E’ più facile per un cammello passare attraverso la cruna di un ago, che per un uovo sodo sottrarsi alle denunce della USB”

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni