UN 2003 AVARO PER LE ASSUNIONI DEI DISCONTINUI E IDONEI...

Comunicazione dell'Associazione "Donna e Fuoco" sulle assunzioni nei vigili del fuoco per il corrente anno

 

 

Roma -

Il taglio della spesa finanziaria 2003 ha colpito ancora una volta i precari del corpo nazionale dei vigili del fuoco, le assunzioni da 700 unità sono state ridotte a numero 230 unità di cui il 75% saranno presi dalla graduatoria degli idonei del concorso 184 posti e il 25% saranno presi dalla graduatoria del concorso di 173 posti dei discontinui per un totale di circa 350 assunzioni, il corso partirà probabilmente verso i primi di giugno.

Associazione "Donna e Fuoco"

Coordinatrice Paola Recchia

BUON ANNO 2003

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni