Trapani: si riunisce la USB VV.F. per deliberare sulle politiche sindacali

Trapani -

VERBALE RIUNIONE

USB VV.F. TRAPANI

Alcamo, 25 maggio 2012

 

In data 25 maggio 2012 presso la sede provvisoria della USB VV.F. di Trapani, sez. staccata di Alcamo, si è riunito il Terminale Associativo per discutere sulle priorità da stabilire nella programmazione dei Lavori già attivati e da avviare in una fase successiva.

Lavori già attivati come risulta dalle dichiarazioni a Verbale sottoscritti con l’Amministrazione VV.F. di Trapani; tra cui DdS n. 29 del 02/03/2009 avente per oggetto “criteri di mobilità del personale operativo”; piano di attuazione ed elaborato delle risorse umane da assegnare in ogni sede di servizio sia distaccata che centrale per gli aventi diritto di Legge, nel rispetto dei principi fissati dalla Normativa vigente a tutela dei Lavoratori a qualsiasi titolo; qualifiche Professionali necessarie a garantire il servizio antincendio negli aeroporti per quanto riguarda i qualificati Soccorritori Aeroportuali; sollecitare l’Amministrazione sull’interrogativo posto al Dipartimento e rispettiva risposta alla USB VV.F. Trapani sull’eventuali rischio d’interruzione del rapporto di esclusività e continuità per il personale che, usufruitore dei diritti di Legge, accetta incarichi di servizio fuori dalla Provincia di assegnazione Provvisoria

 

Lavori da avviare in questa fase:

  1. Sollecito attivazione Intranet distaccamenti aeroportuali di Birgi e Pantelleria;

  2. Situazione mezzi nei distaccamenti con urgenti interventi di manutenzione per un corretto funzionamento delle attrezzature e macchinari concepite per la soppressione degli incendi in previsione della stagione estiva ormai alle porte;

  3. Foglio di servizio pubblicato sulla intranet del comando relativo al servizio del turno successivo;

  4. Pubblicazione del monte ore vigilanze relativamente per il turno A; pubblicazione sulla intranet (monte ore) dell’elenco del persoanle che espleta ex 626/94 e commissione d’esame;

  5. Monitoraggio delle Risorse Umane e Qualifiche Funzionali nel rispetto della Pianta Organica attualmente presenti in tutte le sedi di servizio del Comando Provinciale per prevenire eventuali carenze in previsione sia dei pensionamenti che dei trasferimenti;

  6. Lista del personale che ha espletato il servizio AIB, pubblicazione monte ore sulla intranet Comando.

  7. Informazione successiva ai sensi del DPR 07 maggio 2008 relativo alla lista del personale operativo che è stato richiamato libero dal servizio per sopperire alle esigenze di servizio con le modalità di cui all’OdG che ne regolamenta il richiamo per garantire i dispositivi minimi di soccorso nelle sedi di servizio;

  8. Interrogativo da porre all’Amministrazione sulla concessione al gestore dei servizi aeroportuali delle strutture dei Vigili del Fuoco per una richiesta di intervento da parte del gestore sulla struttura e sui servizi.

  9. Pubblicazione del LIF, Libretto Individuale di Formazione sulla intranet Comando e aggiornato al 2012.

  10. Pubblicazione sulla intranet di una cartella dedicata agli Atti che stabiliscono i criteri e regolamenti sulle materie di contrattazione decentrata, Mobilità, formazione e così via del Comando di Trapani, inoltre inserendo anche in codesta cartella le circolari ministeriali che riguardano la vigilanza e la ex 626/94

 

Si conclude l’assemblea con la nomina dei referenti nelle diverse sedi di servizio:

 

Trapani: Milone Vincenzo turno C;

Porto: Anselmo Andrea Giuseppe, turno A

Mazara: Zichichi Sergio, turno B – Di Maggio Bartolomeo turno D

Marsala: Lipari Alberto turno C;

Birgi: Cammara Pasquale turno A;

Alcamo: F.F. Pirrone Massimo T.A. Regionale

il Terminale Associativo USB VVF Trapani

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati