SUONA LA CAMPANA DALL'ALLARME A FIRENZE

COMUNICATO STAMPA; Vigili del fuoco: SI CHIUDE !!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Firenze -

All’indomani del grande show dei Vigili del Fuoco per l’anniversario dell’alluvione dove si sono fatti vedere i muscoli, improbabili overcraft e moto da acqua, oggi il Comando Provinciale di Firenze è a alla chisura.

 

• Alle ore 8 il distaccamento di Petrazzi non era operativo per carenza di organici;

• Nella centrale di via La Farina, dove sono previste due partenze e due mezzi di appoggio, c’ è una sola partenza ed un solo mezzo di appoggio;

• A Firenze Ovest dove dovrebbero esserci 9 persone, ce ne sono 5, una sola squadra, mancano i mezzi di appoggio e la gru provinciale (con pregiudizio per chi avesse la sorte di incappare in un incidente stradale grave).

• Empoli, che ha il minimo a 6 unità, ne ha solo 5 e non assicura il mezzo di appoggio per i comuni di riferimento della stessa sede e di Petrazzi, una vasta area a grande sviluppo industriale.

 

Il caos regna sovrano negli uffici del Comando provinciale, Petrazzi viene tenuta aperta con un capo reparto prossimo alla pensione che alle 14 termina il servizio e non sappiamo come faranno dato che fino alle 20 non entra il nuovo turno.

Viene eliminato il servizio interregionale NBCR, ovvero quello che garantisce la cittadinanza in caso di attacco batteriologico, chimico e radioattivo, ma lavora anche in caso di emergenze industriali e di tipo biologico, chimico e radiologico. Detto servizio viene poi affidato ad un Capo Reparto giornaliero che alle 14 dovrebbe andare a casa propria se facesse il proprio orario (il turno, ripetiamo termina alle 20).

In sala operativa, per rispondere al 115, vengono richiamati vigili da attività collaterali ad orario giornaliero anch’ essi dovrebbero garantire il servizio fino alle 20.

A Firenze ovest, dove la squadra si trova su di un servizio di soccorso vengono mandate quattro persone a garantire mezzi di appoggio e gru (sono quelli dell’ NBCR e altri recuperati chi sa dove), persone non preparate per questo incarico, dobbiamo sperare che nella squadra sul soccorso ci sia personale preparato che possa a sua volta essere sostituito da questi. Comunque resta ancora una volta il problema di garantire il servizio fino alle 20, qualcuno non fa questo orario. Viene chiesto al personale in riposo di rientrare, insomma si naviga a vista. Telefoniamo ad Empoli e Petrazzi per sentire come va, ci risponde un disco: il personale del distaccamento è assente per servizio, per necessità componete il 115. Non abbiamo la più pallida idea di come si possa arriva re a questa sera.

 

Sono mesi che diciamo ad un Dirigente disattento che siamo al collasso, ma questo organizza manifestazioni “faraoniche”. Riteniamo necessario dedicare meno attenzione all’immagine e più attenzione verso il cittadino.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni