STATO AGITAZIONE CATANIA

Catania -

Lavoratori,

viste le varie problematiche annesse al soccorso tecnico urgente,più volte esposte ma rimaste inevase,  viste le criticità economiche causate anche dalla riduzione dei centri di spesa...da 118 a 18, visto il RIORDINO attualmente in atto(che parla di produttività)... Ma ha portato solo  la drastica riduzione di personale, chiusura sedi, quelle rimaste fatiscenti o in condizioni pietose,  ridimensionamento degli specialisti... Vedi sommozzatori soppressi la notte e con attacchi verso la loro specialità dei primi e anche  della categoria portuale, viste le modalità riservate al personale "precario", totalmente licenziato! Viste le criticità, non ultime cause attacchi terroristici che, hanno messo in allerta anche noi vigili del fuoco, senza mezzi, né attrezzatura,   l'amministrazione sta pensando bene di  bombardandoci di lezioni sulla vestizione o su come dovemmo affrontare eventuali attacchi......ma è solo per parafulmine per loro!!!!! La parola RIORDINO dice tutto!!!!!..a voi la risposta!!!

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati