Sommozzatori & Specialisti Nautici

Probabilmente, se non cambiano ancora idea, lunedì prossimo le OO.SS. confederali sottoscriveranno il Contratto Integrativo

 

 

 

Ravenna -

Sono ormai note le posizioni della RdB-PI rispetto alle nefandezze contenute in questo contratto.

Ai colleghi sommozzatori ed agli specialisti nautici vorrei segnalare che questa O.S. presenterà un emendamento all’articolo 17 lettera C del suddetto contratto, sottoscritto da circa 550 lavoratori.

Questi lavoratori, che oramai solo sulla carta vengono definiti “specialisti”, chiedono, nel rispetto almeno della loro dignità, che nella definizione dei requisiti di accesso alle fasce economiche di retribuzione all’interno delle varie aree, un corso di abilitazione costato mesi di sacrifici non venga assimilato se non addirittura considerato meno importante di un corso di “metodologie didattiche”.

Invero,purtroppo, è quello che amministrazione con la complicità dei soliti noti andranno a decidere, proseguendo nel tentativo di smantellamento dei settori specialistici, per renderci sempre più “manovali del soccorso”

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni