SOCCORSO STAGIONE ESTIVA LAGO DI GARDA

Verona -

Al Comandante Prov.le VVF di Verona

Ing. NICOLA MICELE




Oggetto: Soccorso stagione estiva sul lago di Garda


Spettabile Signor Comandante,

durante la stagione estiva gli interventi svolti dal personale  richiedono un maggiore sforzo fisico dovuto anche alla disidratazione e dalle temperature esterne elevate.

Su raccomandazione del Ministero della Salute e come altresì citato nella nota ufficiale della Direzione Interregionale nº 0010748. 07-06-2019 che da incarico alla ditta ELIOR RISTORAZIONE s.p.a., si chiede di fornire ai lavoratori gli integratori di sali minerali per arginare situazioni di pericolo per l’organismo.

Altresì si evidenzia che gli interventi / servizi svolti dalla squadra nautica, data la particolare condizione ambientale e senza poter usufruire di una minima protezione ombreggiata sul mezzo nautico, portano il personale al rischio di collasso per colpo di calore o da insolazione grave durante il servizio nel lago. 

Si chiede quindi la possibilità di uniformare il personale (come già altri Comandi usano fare) con una divisa estiva corta. Dato il poco tempo a disposizione per una eventuale fornitura specifica, si suggerisce la possibilità di adoperare il completo ginnico come uniforme per la squadra nautica in servizio. Ovviamente, come da disposizioni, saranno adoperati tutti i DPI necessari alla tipologia di intervento richiesto. 

Fiduciosi di un vostro interessamento sulla questione porgiamo Cordiali saluti.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni