segnalazione disservizio

"ma quando lo promuovono questo Dirigente ....?"

 

Alessandria -

Nonostante le diverse segnalazioni fatte dalla scrivente O.S., si constata che prosegue la programmazione del servizio di soccorso tecnico urgente di questo Comando senza la presenza di un Capo Reparto a coordinamento del personale.

 

La scrivente, per l’ennesima volta, ricorda che gli accordi decentrati, garantivano che tale figura sarebbe stata ricoperta da un Capo Reparto e non da altra figura qualificata.

 

Evidenziamo che contestualmente alla mancanza di un Capo Reparto che coordini il soccorso tecnico urgente del Comando, questa Amministrazione consente che diversi CR, forse ancora idonei al soccorso, siano utilizzati negli uffici o in magazzino; questa O.S. ritiene inaccettabile tale organizzazione del lavoro e del dispositivo di soccorso del Comando.

 

Rammentiamo che l’art. 11 del D.Lgs. 217/05, decreto che benché prorogato di un anno, non risulta alla scrivente O.S. abbia subito sostanziali modifiche, al comma 2 recita: “al personale appartenente alla qualifica di capo squadra esperto, oltre a quanto specificato al comma 1, possono essere attribuiti incarichi specialistici richiedenti particolari conoscenze e attitudini e la responsabilità dei posti di vigilanza. Il capo squadra esperto, nel corso dell’attività operativa sostituisce, in caso di assenza o impedimento, il capo reparto.”

 

Riteniamo che una disorganizzazione del Comando da ELLA accettata, che vede impegnati i Capi Reparto a compiti da impiegato o magazziniere, non sia classificabile come “assenza o impedimento” ma sia solo un utilizzo improprio dil personale ancora operativo.

 

Per quanto sopra siamo nuovamente costretti a richiedere un immediato ripristino di corrette relazioni e degli accordi a suo tempo concordati.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni