Sciopero !!!

La RdB PI settore dei vigili del fuoco ha proclamato uno sciopero nazionale di categoria per il 7 maggio prossimo -

Pubblichiamo la lettera di proc

Roma -

Al Presidente del Consiglio

On. Silvio BERLUSCONI

 

Al Ministero della Funzione pubblica

On. Luigi MAZZELLA

 

Al Ministro dell'Interno On. Giuseppe PISANU

 

Al Sottosegretario di Stato

On. Maurizio BALOCCHI

 

Al Capo Dipartimento dei

Vigili del fuoco, del Soccorso pubblico e della Difesa civile

Pref. Mario MORCONE

Prot. 21 s 05 Alla Commissione di garanzia per l'attuazione della legge sul diritto di sciopero

OGGETTO : proclamazione sciopero nazionale di categoria.

La scrivente organizzazione sindacale esprime il proprio disappunto sulle politiche attuate dal Governo in materia di soccorso tecnico urgente e protezione civile e, dichiara, la totale contrarietà all'ipotesi di modifica del rapporto di lavoro dei dipendenti del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.

Le politiche espresse dal Ministro dell'Interno palesano l'intenzione di trasformare il ruolo e l'identità del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, nonostante la contrarietà espressa dalla scrivente.

La politica del Governo disattende tutti gli impegni presi per il rilancio del Corpo nazionale, in particolare, con il mancato avvio del rinnovo contrattuale del comparto Aziende 2002/2005 non si garantisce il miglioramento, più volte annunciato, delle condizioni lavorative ed economiche dei lavoratori del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.

In considerazione di quanto sopra esposto, visto il fallito tentativo di conciliazione, la RdB P.I. settore Vigili del Fuoco, proclama lo sciopero nazionale della categoria per il giorno 7 maggio 2003.

Lo sciopero avverrà con la seguente articolazione:

personale operativo e aeroportuale dalle ore 10.00 alle ore 14.00;

personale amministrativo e giornaliero dalle ore 12.00 alle ore 14.00.

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni