Risparmi del fondo unico di amministrazione 2006

L’orientamento è mantenere quanto stabilito nel precedente accordo.

 

 

 

 

Roma -

Lavoratori,

 

come per gli anni precedenti, anche se in verità un poco più in ritardo, in data odierna siamo stati convocati dall’amministrazione per discutere le modalità di utilizzo dei risparmi di gestione del FUA 2006.

 

L’amministrazione ci ha presentato un elaborato in cui compaiono i risparmi ed eventuali proposte di distribuzione degli stessi.

 

Come Rdb-Cub pur avendo ribadito la nostra linea di sempre rivolta al principio di equità, prediligendo solitamente la soluzione “una tantum”, che tiene conto di tutti i lavoratori. Valutando gli elaborati proposti, ci siamo orientati a favore di una proposta analoga a quella decisa lo scorso anno. Ciò in ragione di dare continuità alle determinazioni emerse dall’accordo sottoscritto precedentemente, una cosa dovuta anche per motivi di serietà, poiché non è ipotizzabile aumentare istituti accessori a tempo determinato o cancellarli, sarebbe come prendere in giro i lavoratori a cui sono rivolti.

 

In conclusione attendiamo che l’amministrazione ci fornisca il documento definitivo per valutarlo ed eventualmente avvallarlo.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni