Palazzo Chigi: la solidarietà della Liguria

Nota del coordinamento regionale RdB-Cub PI settore VVF

 

 

Genova -

COORDINAMENTO REGIONALE LIGURIA

 

Il Coordinamento Regionale della Liguria, esprime tutta la solidarietà ai colleghi che hanno manifestato il 1° luglio davanti al palazzo del Governo, siamo rammaricati di non essere stati presenti, ma purtroppo, per motivi organizzativi e di distanza da Roma, non siamo stati informati della bellissima e pacifica azione dimostrativa che sarebbe stata intrapresa.

 

In qualità di Coordinatore della Liguria, sono certo di esprimere il giudizio unanime di tutti gli iscritti e dei nostri simpatizzanti, nel condannare il comportamento delle forze dell’ordine che, con eccessiva prontezza, zelo ed impegno sono intervenute per interrompere una pacifica ed innocua manifestazione finalizzata a pubblicizzare una più che legittima richiesta di rinnovo contrattuale.

 

A questo clima d’attacco e d’inaccettabili intimidazioni rivolte alla nostra O.S. siamo pronti a rispondere con la massiccia partecipazione, se sarà il caso, a manifestazioni e scioperi Regionali o Nazionali.

 

I Vigili del Fuoco Liguri non sono disposti a perdere diritti acquisiti in anni di lotte e, manifestare pacificamente il proprio dissenso, fa parte di questi sacrosanti diritti, che nessun Governo, di qualunque colore esso sia, potrà toglierci senza scatenare una durissima e aspra opposizione!

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni