ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO

Lecco -

Al dirigente dei VVF di Lecco

ing. Roberto TOLDO



Oggetto: organizzazione del lavoro.



Egregio,

con la presente la scrivente Organizzazione Sindacale fa richiesta di un tavolo politico che riveda tutto l’impianto del soccorso tecnico urgente e rivisiti sia le piante che le dotazioni organiche in modo da dare un quadro chiaro ai lavoratori. Inoltre chiediamo l’apertura di un tavolo che, in riferimento ai lavoratori amministrativi, analizzi i vari carichi di lavoro che sono “obbligati” a sostenere causa la carenza e la “cattiva”  distribuzione nel territorio in riferimento ai centri di spesa.

Si chiede di capire, attraverso la richiesta sopracitata, sulla distribuzione dei carichi di lavoro, in che modo sia possibile sostenere come amministrazione una realtà lavoratrice ai limiti della sopportazione come quella vissuta dai SATI, permettendo a tali lavoratori di superare tutti i livelli di guardia al sovraccarico di lavoro in condizioni di stress non umanamente accettabili e in condizioni di sotto pagamento.

Chiediamo una riunione che delinei all’interno, evitando situazioni di “sdoppiamenti lavorativi o demansionamento dei lavoratori” che è causa diretta di “carenze insostenibili e spostamenti ad personam”. Procurando di fatto ai lavoratori amministrativi (ci riferiamo nel caso specifico all’effetto provocato da spostamenti senza criterio operati dal dipartimento che generano solo malumori e vacanze che di fatto vengono poi assorbiti dai lavoratori restanti) un danno economico, professionale ed intellettivo.

In attesa di urgente riscontro si augura Buon Lavoro.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati