NUOVE POS AD PERSONAM

(LA PERSONAM DEL DILIGENTE)

 

Catanzaro -

 

AVREBBE  RICORDO UNA PARTE DEL PERSONALE  DI QUALCHE  TELEFONATA IN STILE “I RACCOMANDATI” IN CUI QUALCHE DILIGENTE  RACCOMANDAVA  UN ….AMICO (ECCO IL “PERSONAM” ) PER UNA BANALE APERTURA PORTA SENZA ALCUN PERICOLO DI GAS ACCESO, SENZA NULLA DI NULLA.

IL DILIGENTE, DIMENTICO DI TALE ….”AGGLAVANTE” DOPO QUALCHE TEMPO PUBBLICA UN ODG IN CUI ADDOSSA TUTTE  LE RESPONSABILITA’ AL  LESPONSABILE DELLA SALA OPELATIVA OD AL CAPO SQUADLA.

DI EVENTI NEFANDI, ABOMINEVOLI (COME L’UOMO DELLE NEVI, CHE NON E’ LONTANO, MA IN UNA CITTA’ COME CATANZALO, SENZA NEVE HA SOFFELTO MOLTO!)VERGOGNOSI -TANTO VERGOGNOSI CHE HA PREFERITO RINTANARSI NEL RIFUGIO ED USCIRE ALLO SCOPERTO SOLO PER QUALCHE SPORADICO MORZELLO OMAGGIATO DAI SUOI PAGGI- SE NE CONTANO A DECINE  …..AL GIORNO

E CON QUESTO TIPO DI GESTIONE E LA CONTINUA CORSA AL RISPARMIO, UNA SPENDING LEVIU’ -ANCHE QUESTA AD PERSONAM- HA RIDOTTO IL COMANDO IN UNO STATO PIETOSO, DEGRADATO E DEGRADANTE,  UNO DI QUEI POSTI IN CUI IL LAVORATORE HA PERSO OGNI STIMOLO, OGNI APPARTENENZA, UN POSTO DOVE IL LAVORATORE NON SI SENTE VALORIZZATO, UN POSTO IN CUI PURTROPPO BISOGNA ANDARCI, UN POSTO IN CUI QUANDO STAI PER ENTRARE CAMBIA L’UMORE,  LO STATO D’ANIMO, LO SGUARDO.

TUTTO QUESTO HA POTUTO UNA SOLA …….”PERSONA”, CON LA COMPLICITA’ SILENZIOSA DI ALCUNI DEL LUOGO E CON L’ALTRETTANTO COMPLICITA’ TACITA DEI VERTICI -CHI NON HA COLPE SCAGLI LA PRIMA PIETRA!-

E SE GLI ASPETTI SOGGETTIVI PERSONALI PER I LAVORATORI SONO COSI’ TRISTI E RATTRISTANTI,  CI SIAMO RIDOTTI CHE AI VOLONTARI NON DANNO NEANCHE UN PAIO DI GUANTI DA INTERVENTO; CI DOVREBBE SPIEGARE QUEL DIRIGENTE CENTLALE COME FALANNO I VIGILI A CATANZALO A LUOTALE SULL’INTELVENTO.

INFATTI, ALL’INDOMANI DELLA CIRCOLARE  IN CUI

“ ….si deve quindi raccomandare, negli interventi su focolai ravvicinati con severa esposizione a irraggiamento termico, l'adozione di una procedura operativa standard che preveda il cambio dell'operatore esposto anche quando non vengano ravvisati segni premonitori di ustione.    ………….è indispensabile richiamare l'attenzione del personale su questi temi in ogni occasione formativa ed informativa.”

 

 

CATANZARO SI ERA SUBITO ALLINEATA A QUESTA NUOVA BIZZARRA ED ATIPICA POS, ED INFATTI INIZIALMENTE UN COMPONENTE DELLA SQUADRA STAVA PRONTO AD ANNUSARE IL PRIMO UOMO PIU’ VICINO AL FOCOLAIO RAVVICINATO PER SENTIRNE L’ODORE DI ……ABBRUSTOLITO; MA UN GIORNO CAPITO’ CHE PRESI DALLA FAME, DOPO ORE DI ININTERROTTO LAVORO  “A ROTAZIONE”, L’ANNUSATORE UFFICIALE ADDENTO’ LA MANO -COTTA A SPUNTINO- DEL PRIMO UOMO VVF (LA PRIMA NOTIZIA DI CANNIBALISMO RISALE AL 1972 SULLE ANDE A SEGUITO DI INCIDENTE AEREO) , SICCHE’ FU NECESSARIO ESCOGITARE UN’ALTRA SOLUZIONE (A CATANZARO HANNO FATTO ANCHE “PLOBLEM SOLVING”;  HAI VOGLIA DI IMPALALE).

SICCHE’ SI MISE A PUNTO IL SISTEMA A TEMPO COME SUGGERITO DAGLI ESPERTI VERTICI CENTRALI : SONO STATI FORNITI AI VARI CAPI PARTENZA,  FISCHIETTI E CRONOMETRI ,  ED I ROS, ORA INCARICATI UFFICIALMENTE DI TENERE IL TEMPO(“……non risulta possibile fornire indicazioni sui tempi massimi di permanenza, ritenendosi più utile affidarsi all'esperienza del ROS……”)  FISCHIAVANO DURANTE L’INTERVENTO PER FAR RUOTARE LA PRIMA LINEA IN MANIERA CHE NON SURRISCALDASSERO I GUANTI.

 

 QUALCHE INVENTIVO ROS SI ERA ATTREZZATO PRODUCENDO E BREVETTANDO UN NUOVO TIPO DI NASPO CHE OLTRE A NEBULIZZARE IN AVANTI, AVEVA DUE BUCHINI CHE SPRUZZAVANO L’ACQUA DIRETTAMENTE SUL GUANTO DESTRO E SU QUELLO SINISTRO; INOLTRE SUI GUANTI ERANO STATI INSTALLATI DUE GUANTOMETRI (MANOMETRI SE A MANI NUDE!)  E RILEVATORI DI FUMO CHE NON APPENA SENTIVANO LA PUZZA  LASCIAVANO UNA SCARICA DI CO2 FRAMMISTA A POLVERE; ULTIMO DISPOSITIVO INNOVATIVO IL SUPERGIU’ : NEL CASO NECESSITASE UNA SCARICA DI SCHIUMA, E’  STATO PLEDISPOSTO SUL NASPO UN GLANDE  MANICOTTO DA SPINGELE SU E GIU’ UN PAIO DI VOLTE….

 

DOVRANNO AMMETTERE I GENTILI LETTORI CHE COMUNQUE A CATANZARO PROCEDIAMO MOLTO BENE  NELL’APPRENDIMNETO DELLA LINGUA CINESE, E STIAMO SPELIMENTANDO LA FAD (FOLMAZIONE A DISTANZA PECHINO-CATANZALO, NON COME PER L’ESAME DEI CAPI REPARTO O COME QUELLA VOLTA DEL CONCORSO PER CS TUTTI IN AEREO A ROMA CON I SOLDI DEI VIGILI).

PLECISIAMO CHE  ABBIAMO UTILIZZATO  LA “L” AL POSTO DELLA “R” DI PLOPOSITO PLOPLIO PER FAL VEDELE CHE L’APPLENDIMENTO PLOCEDE A GLANDI PASSI E SE QUALCHE VOLTA QUALCHE TELMINE POTLEBBE ESSELE CONFUSO  IN VILTU’ DELL’ALGOMENTO TLATTATO,  VI ASSICULIAMO CHE IL GLANDE CON IL MANICOTTO SUPELGIU’ NON C’ENTLA UN BEL NIENTE; IL GUANTO SI!!!!

 

ALTLO CHE “SQUADLA 17”

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni