NUOVE AREE DI COMPETENZA REPARTI VOLO

BOHHHHH?!

Lavoratori,

la nota appena emessa dall'emergenza ci lascia veramente perplessi, mentre per alcuni reparti la rideterminazione delle nuove aree di competenza ci sembra ragionevole, per il reparto volo di Malpensa invece il progetto ci sembra piuttosto illogico.
La nota prevede la riduzione dell'area di competenza del nucleo lombardo, togliendo allo stesso la competenza di 3 province piemontesi:Novara,Vercelli e Biella.
Tralasciando Biella che rimane un pò a cavallo tra il reparto di Malpensa ed il reparto di Torino, il discorso è ben diverso per la provincia di Novara, provincia che dista meno di 1 km dalla recinzione dell'aeroporto di Malpensa.
In sostanza su un area dove il reparto di Malpensa vola usualmente per addestramento non potrebbe più volarci per intervento.
Anche nella provincia di Vercelli, dove da anni vengono effettuati interventi nella valle del Sesia dal reparto di Malpensa, il nuovo piano nazionale delle aree di competenza comporterebbe che canoisti,annegati ed escursionisti della zona si vedrebbero i tempi d'intervento molto più lunghi, essendo la zona assegnata a Torino, compromettendo l'efficacia del soccorso.
Stesso discorso vale per tutta quella zona del lago Maggiore che essendo come provincia sotto Novara passerebbe al Nucleo di Torino pur triplicando i tempi d'intervento.
Da sempre questa Organizzazione ritiene doveroso, sia per i lavoratori quanto per la cittadinanza, intervenire in tutte quelle situazioni organizzative che comportano un deterioramento del soccorso e per questo ci siamo attivati immediatamente per chiedere chiarimenti all'amministrazione.
In allegato Nota USB VVF LOMBARDIA 29-2015 e Nota EM nuove aree competenza reparti volo.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati