No a servizi gratuiti

comunicato stampa unitario RdB\CUB CISL CGIL

Verbania -

Uno schiaffo morale allo spirito di Corpo, all’impegno profuso e alla professionalità da sempre dimostrata dal personale dei Vigili del fuoco.

In occasione dell’immersione da record sul relitto del battello Milano, che avrà luogo questa settimana i Vigili del fuoco di Verbania protestano attraverso un comunicato stampa, perché "costretti" a lavorare fuori dai normali turni di servizio e, a quanto sembra, gratis.  

Insieme con i colleghi sommozzatori provenienti da Roma, Milano, Genova e Como, offriranno infatti il supporto logistico alle delicate operazioni che precederanno e accompagneranno l’immersione dei sub.  

Nelle ultime ore alcune notizie ufficiose, che giungono dall’Amministrazione centrale, lasciano ipotizzare che non verrà riconosciuto alcun trattamento economico delle ore di straordinario effettuate dal personale di Verbania.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni