MOBILITA' SATI : E' FINALMENTE ARRIVATA!! MA OVVIAMENTE DUBBI E PERPLESSITA' "ALEGGIANO" SUI CRITERI ADOTTATI CHE ANCORA UNA VOLTA "DELUDONO" QUEI SATI CHE ATTENDONO ORMAI DA ANNI UNA MOBILITA' SERIA!!!

Nazionale -

Cari lavoratori,

dopo vari comunicati USB e vari solleciti (USB) relativi all’argomento, l’amministrazione ha finalmente deciso di fare la “sorpresa estiva” ad alcuni SATI, lasciando “l’amaro in bocca” ovviamente pertantissimi altri…che ancora una volta si sono visti negata la possibilità di rientrare a casa dopo anni e danni di lavoro ed aspettative deluse!!!

Ovviamente la delusione del personale SATI, sta nel fatto che ancora una volta, non si riesce a capire quali siano stati i criteri adottati per i movimenti annunciati dall’amministrazione…non in linea con quelle che sono state le indicazioni che le varie circolari ed i successivi appunti divulgati dall’amministrazione dopo la pubblicazione della graduatoria SATI dei vari ruoli amministrativo contabili e tecnico informatici. Infatti, si era indicato che si sarebbe proceduto subito con quei movimenti che interessavano sedi in esubero o con reciproca sostituzione (…sottinteso avremmo che si trattasse di esubero nel ruolo di appartenenza e non dei numeri “totali”, perché come più volte abbiamo lamentato, non si può considerare corretta una mobilità che sposti un SATI del ruolo dei collaboratori e sostituti direttore amministrativo-contabili in carenza, pensando di sostituirlo con l’entrata di un SATI appartenente al ruolo degli informatici, che quando l’amministrazione capirà che la “I” di SATI, ha tutt’altre professionalità, sarà troppo tardi!!!

Non consideriamo nemmeno corretto trasferire un dipendente appartenente al ruolo dei funzionari amministrativo-contabili , magari in carenza in quella sede, pensando di sostituirlo nella stessa sede con un operatore, perché è palese la grave problematica che il dirigente si troverà ad affrontare in quella sede dove il funzionario è stato sostituito da un operatore, proprio per l’incompatibilità dei ruoli e delle responsabilità che può assegnare a quella figura!!!

Con questo, sia chiaro la nostra organizzazione non intende dire che il personale movimentato non ha diritto alla mobilità concessa, anzi!!! La nostra è una richiesta FORTE all’amministrazione chedere una volta per tutte chiarire i numeri reali degli uffici centrali e delle scuole antincendi!!!

Perché siamo certi che dopo aver fatto la “conta” del personale attualmente in servizio presso gli uffici suddetti…allora sì che si potrà procedere ad un riequilibrio ed ad una riorganizzazione del personale SATI che vuole fruire di una mobilità che è un diritto sacrosanto per tutti i lavoratori e non per pochi eletti!!!!

La nostra Organizzazione Sindacale CHIEDE all’amministrazione di fare questo passo chiarificatore che porterà successivamente ad innumerevoli possibilità di effettuare una mobilità SATI che possa definirsi tale e seria!!!

USB E’ L’UNICO SINDACATO A TUTELA DEI LAVORATORI, DIFFIDATE DEI “FIRMAIOLI”CHE PROMETTONO PROMETTONO….E POI????????

PER LA DIGNITA’ DEI LAVORATORI TUTTI, ISCRIVETEVI CON NOI!!!!!

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni