MOBILITA' SATI E BUONI PASTO??? SILENZIO ASSORDANTE DELL'AMMINISTRAZIONE

Nazionale -

Lavoratori,

son di venerdi scorso le ennesime note inoltrate dalla nostra Organizzazione Sindacale all’amministrazione in merito alle “perplessità” ed ai chiarimenti “legittimi” richiesti per l’ultima mobilità SATI e per la gestione dei buoni pasto.

Dopo aver insistito ed interrogato ormai da tempo su tali argomenti l’amministrazione, risulta davvero “assordante” il silenzio ricevuto per tutta risposta… un silenzio dietro al quale probabilmente si cela un imbarazzo enorme nel dover spiegare ai lavoratori il perché di “movimentazione” di personale SATI con criteri poco chiari e non sempre coerenti, per non parlare della fruizione dei buoni pasto che viene interpretata in modo diverso nelle realtà del CNVVF evidenziando una discriminazione palese nei confronti di tantissimi lavoratori!!!

A questo aggiungiamo il completo disinteresse dei sindacati “firmaioli” in merito e Vi invitiamo a riflettere!!!


TUTTO QUESTO CARI LAVORATORI È UN QUALCOSA CHE DEVE ESSERE ASSOLUTAMENTE REGOLAMENTATO IN SENSO UNIVOCO, NON È POSSIBILE CONTINUARE A VEDERE PERSONALE SATI TRATTATO IN MODO COSÌ EVIDENTEMENTE PENALIZZANTE DALL’AMMINISTRAZIONE!!!

BASTA, SIAMO STUFI!!!


LAVORATORI, RITIRATE LA DELEGA AL SINDACATO CHE NON VI DIFENDE,

L’UNICO SINDACATO DALLA PARTE DEI LAVORATORI, SIAMO NOI DELL’USB!!!

ISCRIVITEVI!!!

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni