Memoria storica: Roma 1996

Nota pervenuta da un collega elicotterista di Torino

 

 

Roma -

VORREI FARE OSSERVARE AI COLLEGHI SENZA POLEMICA CHE ANCHE GLI ELICOTTERISTI HANNO MANIFESTATO A ROMA PER OTTENERE QUALCOSA CHE OGGI CI VIENE RICONOSCIUTA COME SPECIALIZZAZIONE, MANIFESTANDO COME POTRETE OSSERVARE CON L’APPOGGIO DELLA R.D.B. CHE CI HA DATO UNA MANO A PORTARE IN PIAZZA I PROBLEMI DEL SETTORE CHE IN QUEGL’ANNI ERANO UN DISASTRATO.

 

IN QUESTA FINAZIARIA VIENE RICONOSCIUTA LA SPECIALIZAZZIONE DI ELICOTTERISTA ,SOMMOZZATORE , PADRONE DI BARCA , PORTUALI , QUESTO SENZALTRO E UN PRIMO PASSO .

 

VOGLIO FAR PRESENTE CHE LA SPECIALIZZAZIONE SI AQUISISCE CON UN LUNGO SACRIFICIO , CON SPOSTAMENTI LUNGHI LONTANI DALLE PROPIE FAMIGLIE ,PERCHE I CORSI SIA TEORICI CHE PRATICI NON SI SONO MAI SVOLTI PRESSO I PROPI COMANDI O POLI DIDATICI , E QUESTO VALE PER TUTTE LE SPECIALIZZAZIONI.

 

INVITO I COLLEGHI HA PARTECIPARE AI CONCORSI DI SPECIALIZZAZIONE PER PROVARE LA TIPOLOGIA DI UN DIVERSO SERVIZIO CHE NON E’ TUTTO ROSE E FIORI.

COMINCIANDO DALL’ORARIO DI LAVORO CHE NESSUNO VUOLE CAMBIARE MA CHE A NOI SPECIALISTI L’HANNO CAMBIATO.

nella galleria fotografica alcune immagini di quella “storica” manifestazione

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni