L'INFALLIBILE MACCHINA ORGANIZZATIVA " RIFORMATA" DEL CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO

Discenti in arrivo dalla costiera amalfitana con le corriere VV.F. in panne per strada.

Nazionale -

Pit stop del corso, in attesa che il meccano aggiusti un mezzo dell'Amministrazione,  così da far raggiungere l’ISA agli sventurati discenti.

Questa è l'ultima sventura della riforma.

L’RdB\CUB telefona al Prefetto Capo responsabile dei corsi e concorsi risultato irrintracciabile, tuttavia abbiamo avuto assicurazione della presenza di un vice prefetto alla scuola superiore antincendi, intento ad adoperarsi a tamponare le falle organizzative prodotte dalla stessa Amministrazione (questa volta) relativamente alla cura e gestione del concorso per il passaggio di qualifica quota 40%.

I discenti seduti in attesa esprimono il proprio disappunto e preoccupazione di non trovare mezzi pubblici per rientrare a casa !!


Non ci sono parole per descrivere il quotidiano fallimento di questa riforma, neppure il Gabibbo riuscirebbe a rimaner se stesso difronte a questa equiparazione a "quelli" del comparto.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni