Linate: Vogliamo chiarezza!!!

Le dichiarazioni comparse sui quotidiani, da parte dell'Ispettore Generale Capo Ing. d'Errico sul tragico incidente di Linate, se confermate sono di

Roma -

Al momento non abbiamo avuto notizia di una smentita ufficiale da parte dello stesso Ispettore, il quale, attraverso tali dichiarazioni dimostrerebbe la scarsa conoscenza della realtà lavorativa dei vigili del fuoco.

In particolare alcune affermazioni, come quella relativa al cambio di turno del personale, rasentano il ridicolo.

Per questo motivo il coordinamento nazionale della RdB Vigili del Fuoco ritiene indubbia la professionalità dei colleghi di Milano, non solo, siamo certi che abbiano operato con la massima competenza che da sempre li contraddistingue.

La RdB ritiene necessario giungere e riaffermare al più presto la verità sui fatti di quel tragico giorno, infatti le squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nelle modalità e nei tempi stabiliti dalle normative ICAO.

Non vorremmo che si ripetesse il solito balletto tutto italiano, sulle mancata individuazione della responsabilità, per dire alla fine, come già scritto in un comunicato dal coordinamento provinciale RdB di Milano, " …tutti colpevoli …tutti innocenti. "

Per le ragioni fin qui descritte la RdB si adopererà in tutte le sedi istituzionali affinché possa essere ristabilita la necessaria chiarezza.

 

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni