Lecco

Lecco -

Cari colleghi/e,

 

In data 4 Maggio 2011 alle ore 17.30 si è svolta su richiesta dalla USB un incontro in Prefettura per avere notizie al riguardo dell’area di costruzione della nuova caserma, al fine di valutare ulteriori iniziative di protesta.

All’incontro oltre alla scrivente Organizzazione Sindacale erano presenti: il Prefetto di Lecco, il Sindaco di Lecco, l’assessore provinciale ed i rappresentanti sindacali provinciali di CGIL CISL UIL sia confederali che della categoria VVF.

Il prefetto, già dalle prime battute, evidenziava gli sforzi personali fatti nell’incontro col capodipartimento prefetto Tronca e con iniziative di sensibilizzazione di amministratori pubblici e privati circa il reperimento dei fondi necessari per la costruzione della nuova sede!!!

Il comandante provinciale ing. Fiorello interveniva, dichiarando che nella mattinata aveva firmato, in quanto delegato dal capodipartimento prefetto Tronca, l’atto di consegna dall’Agenzia del Demanio dell’area per la costruzione della nuova caserma. Pertanto, ufficializzava la presa in consegna dell’area stessa. Diviene quindi, a breve, necessario definire e concretizzare il progetto esecutivo della nuova sede onde far partire i tanto attesi finanziamenti e di conseguenza i lavori.

Preso atto con soddisfazione, di avere da oggi un’area dove costruire la nuova sede abbiamo ricordato ai presenti di non dimenticare la sede attuale dove quotidianamente prestiamo soccorso la quale necessita di continue attenzioni e manutenzioni.

In attesa di nuovi sviluppi, di cui vi terremo sempre aggiornati, noi USB continueremo a vigilare sulle fasi successive, poiché fino ad oggi si è riusciti a raggiungere un ottimo risultato ma riteniamo a ragion veduta che la strada è ancora troppo lunga e piena di ostacoli!?!

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati