LA PERVERSIONE DEL RISPARMIO A TUTTI I COSTI

Rovigo -

Non abbiamo neppure fatto a tempo a finire la colomba di Pasqua che l’amministrazione, più precisamente il dirigente del Comando di Rovigo ci “inebria” di una disposizione che mette a disagio i lavoratori.

Con odg 224 del 19 aprile 2019 si comunicano i discenti ammessi al corso di formazione per il passaggio a CS decorrenza 2018 per il comando di Rovigo. Fin qui nulla di strano ma notiamo che gli spostamenti verso il comando di Padova sono autorizzati “con mezzo ferroviario”.

Prontamente abbiamo interessato il dirigente in questione il quale ha asserito di non aver ricevuto nessuna autorizzazione da parte della direzione interregionale e che lo stesso dipendente avrebbe dovuto fare domanda !!! Un precedente assurdo vista la vicinanza tra le sedi interessate e un collega penalizzato rispetto a tutti gli altri corsisti che si sono visti, giustamente, autorizzare il mezzo.

Solito film già visto, si cerca in tutti i modi di risparmiare per ottenere benefit ed obiettivi, tutto a discapito dei colleghi costretti a sobbarcarsi ore di lavoro in più senza riconoscimento.

A questo punto abbiamo interessato la direzione interregionale la quale ci ha riferito che aveva comunicato in data 19 aprile u.s. l’autorizzazione allo spostamento dei mezzi.

Prontamente abbiamo ricontattato il dirigente “tignoso” comunicando il numero di protocollo in uscita della comunicazione della direzione, invitandolo ad astenersi a prendere iniziative simili e a provvedere ad annullare l’odg in questione.


USB DALLA PARTE DI TUTTI I LAVORATORI


* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni