INCONTRO CON IL DEPUTATO M5S LUCIANO CANTONE

Catania -

 

Nella giornata odierna, una delegazione della Usb vigili del fuoco Sicilia, ha incontrato il deputato M5S nazionale Luciano Cantone.
La discussione, ampia e dettagliata, sulle problematiche del settore, ha visto come discussioni nevralgiche; l'apertura del contratto, il riconoscimento professionale, la copertura assicurativa (tramite i parametri Inail, costruiti ad hoc sulla categoria, con l'eliminazione dell'ona,  con passaggio dei fondi proprio all'Inail, dove si potrebbe costituire uno studio sulle malattie professionali -attualmente assenti- e assicurazione sugli infortuni, cosa che purtroppo manca ad una categoria altamente esposta).
Altresì, si è discusso, dell'aumento di personale (esaurimento graduatorie in tempi brevi) riclassificare le sedi, acquisto di mezzi e tante altre problematiche già note.
Il deputato Cantone, si farà portavoce e, cercherà, attraverso il ministro del lavoro, Catalfo, ed il sottosegretario agli interni, Sibilia, di convergere le richieste di ambito nazionale, convocando un tavolo concertativo. Per quanto riguarda la problematica siciliana, invece, saranno intraprese altre azioni, con deputati regionali, per poter tramutare, quanto richiesto e detto dal presidente della regione Musumeci, in fatti concreti.


Carmelo Barbagallo Coordinatore regionale Usb vigili del fuoco Sicilia

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni