IL VALORE DEL TEMPO

01/01/2018

Nazionale -

 

Lavoratori,

in molti avranno avuto modo di leggere le citazioni ormai famose di Marc Levy in “per capire il valore del tempo”.
“Per capire il valore di un ora, chiedi a due innamorati che attendono di incontrarsi”, locuzione sicuramente molto cara al nostro capo del Corpo che si diletta nel dissertare di amore.
“Per capire il valore di un anno, chiedi ad uno studente che ha perduto un anno di studio”, ma anche no, e allora chiediamolo a quelli del ruolo a esaurimento AIB, in particolar modo agli aeronaviganti, per i quali l’importanza del tempo è scandita, oltre che dalla tragica data del 31/12/2016, anche dalla data del 01/01/2018.
La Direzione Centrale per le Risorse Umane, con nota prot. 31856 in data 28/5/2019, pubblica il decreto di inquadramento del personale, integrato della componente AIB, a far data dal 01/01/2018. Nell’elenco allegato alla nota, vi sono tutti gli appartenenti del Corpo nazionale e salta subito all’occhio come, in totale disprezzo del decreto Madia, agli aeronaviganti è stata tolta la desinenza AIB, inquadrandoli così di fatto in tutto e per tutto tra i nativi, creando un ruolo unico a far data dal 01/01/2018.
Vabbè, come è giusto che sia, ogni moneta ha il suo rovescio della medaglia e gli aeronaviganti AIB lo troveranno ma allora non comprendiamo perché comunque gli è stata preclusa la possibilità di partecipare alla mobilità interna in base alle piante organiche al 01/01/2018 e di partecipare al concorso interno a Capo squadra con decorrenza al 01/01/2018.
La data è sempre la stessa oppure siamo noi che non riusciamo a comprendere qualche differenza e magari usiamo un calendario diverso dal Gregoriano?
Mentre però scriviamo queste righe, apprendiamo della nota STAFFCADIP 12590 in data 28/06/2019 con la quale si divulga la “bozza di regolamenti per la disciplina del concorso interno per l’accesso alla qualifica di capo squadra e delle procedure di selezione interna per l’accesso alla qualifica di capo squadra dei ruoli specialistici”.
Uh madonna mia… tre righe per scrivere “Regolamento e requisiti per il concorso interno a capo squadra”.

Apprezziamo che sono comunque stati recepiti i nostri suggerimenti sull’inclusione degli AIB, potendo così metterli nella condizione di crescita professionale, cosa sancita proprio dallo stesso decreto Madia… tre anni fa. Nel ventennio fascista si impiegarono meno di nove mesi per edificare la cittadina di Sabaudia, e non aggiungiamo altro sul tema.
Ora, cosa vogliamo fare per l’esclusione degli AIB dalla mobilità e dal concorso interno a capo squadra con decorrenza 01/01/2018?
Per il concorso è facile, basta solo prevedere nella prossima vacanza una riserva posti al 01/01/2018 e si riesce a mettere una pezza ma per la mobilità, come si fa a farla retroattiva? Fatto salvo che non si apra una nuova procedura nel breve tempo, riservata agli AIB, e mettiamo un altra pezza anche al fatto che non è stata concessa a tutti gli aeronaviganti.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni