Il Tar salvaguardia la convenzione tra Regione Liguria, Vigili del Fuoco e Ministero degli Interni

Fonte Regione Liguria

Genova -

Si è svolto la mattina di lunedì 12 l'incontro tra l'assessore regionale alla Salute, Claudio Montaldo e i rappresentanti sindacali dei Vigili del Fuoco della Liguria, CGIL, CISL,UIL, Confsal e RdB, per fare il punto sulla convenzione triennale siglata nel 2007 tra la Regione Liguria, il comando regionale dei Vigili del Fuoco e il Ministero degli Interni dopo lo stop del TAR a seguito del ricorso di alcune società private che gestiscono il servizio di elisoccorso in altre regioni.

Nel corso dell'incontro si è ribadito l'importanza di un servizio di particolare utilità per i cittadini visto il suo livello di grande efficienza e di celerità e la necessità di mantenerlo proprio per il suo uso razionale dei mezzi dei Vigili del Fuoco e la sua elevata e puntuale qualità. L'assessore regionale alla Salute, Claudio Montaldo ha riferito che si sta lavorando a modificare la convenzione per corrispondere ai rilievi del Tar che ne ha salvaguardato la legittimità e la sostanza e contestato solo alcuni aspetti particolari. "Il servizio di elisoccorso in Liguria - ha ribadito Montaldo - potrà essere rafforzato con la prevista entrata in funzione del nuovo elicottero destinato alle emergenze messo a disposizione, presso la sede di Albenga, dalle risorse della Fondazione Carige che consentirà alla Regione Liguria di raddoppiare, portandoli a due, i presidi regionali di elisoccorso sanitario". Le organizzazioni sindacali dei Vigili del Fuoco hanno concordato con quanto espresso dall'assessore Montaldo ed assicurato il loro impegno per favorire il rinnovo e il miglioramento del servizio.

A favore del servizio di elisoccorso erogato dai Vigili del Fuoco della regione si era espresso in modo unanime anche il Consiglio Regionale Ligure, attraverso un ordine del giorno.

Si tratta di un servizio che da 20 anni viene svolto dai Vigili del Fuoco, finalizzato al soccorso primario e ai trasporti sanitari per interventi di estrema urgenza, legato alle condizioni sanitarie o ambientali in grado di garantire l'appropriatezza ed un elemento di garanzia del soccorso in Liguria.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni