IL PRANZO DI NATALE? NEANCHE UN PANINO!

Catanzaro -

 


Il servizio di soccorso dei vigili del fuoco è essenziale; i vigili del fuoco, sono il braccio operativo del popolo. Quando un cittadino o le istituzioni non sanno a chi rivolgersi, chiamano i vigili del fuoco.
Vengono definiti EROI, ANGELI; i sondaggi li danno come “IL CORPO PIU’ AMATO DAGLI ITALIANI”
Ma se quaggiù, il Popolo li ama, “lassù”, qualcuno se ne dimentica!
Il servizio dei vigili del fuoco è organizzato su turni da 12 ore di servizio, ma in alcuni casi le ore diventano 14-15; in occasione della pandemia i turni sono stati portati a 24 ore!
Questa particolare turnazione, prevede che i vigili del fuoco durante il turno di servizio debbano usufruire di un pasto caldo.
Il pranzo di Natale per i vigili del fuoco di Sellia marina è consistito in ……..nulla! La fame!
“Qualcuno”, ha dimenticato che esiste un servizio “mensa” pagato dallo Stato e quindi dai cittadini per garantire ai vigili del fuoco in servizio, un pasto!
In verità, i vigili di Catanzaro non hanno ricevuto neanche gli auguri del Dirigente, per Natale!
Ora si spera che almeno a Capodanno,” qualcuno” si ricordi che i vigili devono usufruire del pasto: chiaramente non un cenone luculliano, ma quello che spetta perché già pagato dallo Stato e dai cittadini!
O forse, per “qualcuno” i vigili sono solo “vacche da mungere”? sono buoni solo quando c’è da fargli fare la colletta per organizzare la festa di Santa Barbara ed invitare le autorità per fare bella figura?
In ogni caso, i cittadini stiano tranquilli: i vigili continuano la loro missione sempre e comunque, perché i vigili fanno parte del popolo, mentre i dirigenti sono solo di passaggio!
Sarebbe il caso, per il dirigente, di preoccuparsi almeno del soccorso!

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati