IL 30 APRILE SCIOPERO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO

Nazionale -

Perché vogliamo il contratto di lavoro, perché vogliamo che la categoria sia riconosciuta come altamente e particolarmente usurante, perché rivogliamo l’ONA, perché vogliamo che la qualità della formazione dei lavoratori non si faccia a “ore rubate” alle nostre famiglie, perché è tempo di dire basta alle partenze a 3 unità, perché le ferie sono un diritto, perché il precariato ed il soccorso non possono essere il futuro del CNVVF, perché il vigile del fuoco è un bene sociale e non un corpo di polizia che va a fare sfratti e ordine pubblico, perché le emergenze non devono essere affrontate con il sovraccarico di lavoro, perché il diritto alla mensa, alla carriera, allo stipendio adeguato …. li rivogliamo!!!!!!!!


Il 30 aprile USB sciopera… adesso è tempo che i lavoratori decidano da che parte stare… o dalla parte dei “firmaioli” e l’amministrazione oppure dalla parte di USB!!!


BASTA GIOCARE CON IL NOSTRO FUTURO!!!

ADESSO È TEMPO DI SCIOPERARE!!!

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni