FURIERI, ROBA DA MATTI

Sondrio -

Le gravi carenze di personale  si stanno facendo sentire, il riordino mostra   il suo volto.

Il personale amministrativo è ai minimi storici  e  suo malgrado deve far fronte alle nuove procedure che subentrano.

Vista la carenza di personale  amministrativo il Comando ipotizza un servizio di fureria gestito “volontariamente” dagli operativi. La dirigenza periferica ci  informa che intende perseguire questo obbiettivo, ma oltre alla preannunciata attività di gestione della banca delle ore Usb vuole ben capire quali saranno gli  incarichi affidati ai furieri.

Chi sarà deputato  a svolgere questo servizio che entrerà in itinere e dovrà essere garantito???

Non competendo al profilo professionale dei Vigili del Fuoco Usb è contraria all’istituzione della Fureria,  in quanto il personale viene distratto da altri aspetti operativi. Oltretutto riteniamo  pericoloso affidare mansioni cosi delicate e strettamente personali a diretti colleghi. Il pericolo che simpatie o antipatie  influenzino il corretto svolgimento dell’incarico è alto, inoltre non essendo la stessa persona per ogni turno che svolgerà tale attività, ci sarà  difformità tra un turno e l’altro. 

Vedendoci in disaccordo  l’amministrazione cosa pensa bene di fare??? come dichiarato dal verbale d’incontro sindacale del 10-05-2016 il comando è disposto a cambiare il nome da Fureria con un qualche altro nomignolo che certamente suonerà e funzionerà meglio.

Invece questa Organizzazione Sindacale sollecita di far richiesta alla Direzione Regionale per  l’invio di personale amministrativo prima che la situazione sfugga di controllo.

Prendiamo le distanze da quelle OO.SS. che sono convinte e proponitrici della brillante idea, secondo questi soggetti  il tempo per fare i furieri c’è ed è ora di smetterla di nascondersi dietro finte istruzioni, il personale ha solo da guadagnarci.

 

Amareggiati da questo tentativo di svendita …. Per non dir altro, cambiamo discorso e parliamo d’altri successi, il Comando riconferma che lo straordinario per le ore di guida ad ora non è previsto ma che in merito la dirigenza è disponibile a rivedere il tutto a fronte di nuove disposizioni ufficiali. Il Comando è in attesa di sviluppi di ordine superiore. Le ore di guida saranno contabilizzate se approvate.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni