ESTATE 2003

Normativa e turni di soggiorno per vacanze estive per il personale del Corpo nazionale vigili del fuoco

 

 

 

 

Roma -

In allegato pubblichiamo la circolare n.1/A prot. n.167 del 5 febbraio 2003 dell'Opera Nazionale Assistenza, riguardante i centri estivi per la stagione estiva dell'anno 2003.

L'attività socio-ricreativa si svolgerà in otto strutture alberghiere locate dall'Opera, di cui sette al mare ed una in montagna, e nei tre Centri, di proprietà dell'Opera, di Tirrenia, Montalcino e Merano (mare, collina e montagna), più tours in Sicilia, Isole Eolie e Lago di Garda.

Ai soggiorni potranno essere ammessi gli appartenenti al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, in servizio ed in quiescenza, con le rispettive famiglie (coniuge o convivente, figli, anche di età superiore a 18 anni purché a carico, genitori conviventi). I genitori conviventi potranno usufruire soltanto dei centri di soggiorno di Tirrenia, Merano, Montalcino e dell’Hotel Park Jonio e soltanto nel caso di partecipazione del dipendente. Potranno, altresì, essere ammessi i coniugi superstiti del personale VV.F., purché non abbiano contratto nuovo matrimonio o convivenza.

Compatibilmente con la disponibilità alloggiativa delle 11 strutture e dei tours, potrà fruire dell'ammissione ai turni anche il personale della Direzione Generale della Pro-tezione Civile e dei Servizi Antincendi che verrà inserito in graduatoria dopo il personale del C.N.VV.F..

A pena esclusione automatica dall'ammissione, per i figli maggiorenni dovrà essere allegato un certificato che comprovi che sono a carico del dipendente (mod. 101, mod. 740, autocertificazione); per i genitori del dipendente o del coniuge dovrà essere prodotto il certificato di residenza, o autocertificazione, che ne attesti la convivenza.

I figli dei dipendenti, di età inferiore ai 12 anni, saranno alloggiati nella stanza dei genitori mentre quelli di età superiore saranno alloggiati con altri ragazzi. Anche gli adulti singoli potranno essere alloggiati con altri adulti dello stesso sesso.

Si fa presente che le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il 15 Marzo

 

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni