ESERCITAZIONE EMERGENZA VULCANICA CAMPI FLEGREI - FUORI SERVIZIO PROLUNGATO RAF 01 COMANDO CATANIA, SOTTODIMENSIONAMENTO NUCLEO SOMMOZZATORI DI CATANIA

Catania -

 

Al direttore centrale per l'emergenza,

 il soccorso tecnico e l'antincendio boschivo

Dott. Ing Guido PARISI

 

 

La scrivente OS USB VVF Sicilia, visto il prolungato fuori servizio dell'imbarcazione in oggetto presso il comando di Catania, vista l'esercitazione (secondo gli studi il rischio è realissimo) imminente, inviata con nota d'ordine del capo del corpo registro ufficiale N°0034030 del 17  ottobre 2019 con oggetto: esercitazione di livello nazionale per rischio Vulcanico per posti di comando " Campi flegrei 2019" vista la similare emergenza accaduta a Stromboli nel recente passato ( estate 2019, con un decesso e tanto spavento per un possibile tsunami), informa codesta direzione centrale che è improcrastinabile ancora attendere la messa in servizio della RAF 01 di Catania ( perpetuamente guasta, e di difficile riparazione, anche per costi irrisori) vista la necessità, che preclude ancora una volta al personale di Catania una crescita professionale ed una esercitazione non indifferente, viste anche le peculiarità del territorio nazionale, ma siciliano in particolar modo, chiediamo un intervento da parte della direzione all'emergenza, risolutivo e perpetuo nel tempo, nell'attesa di una imbarcazione sostitutiva in tempi celeri,  sarebbe pragmatica per il soccorso.

Messina e Milazzo Porto, dovrebbero essere potenziate, la raffineria ed il rischio vulcanico, rendono necessaria tale richiesta, come del resto lo sarebbe Gela, avere un distaccamento portuale in quella zona è importante, visti gli insediamenti petrolchimici.

Altresì, ricordiamo ancora una volta il nucleo sommozzatori di Catania, anch'egli inserito nell'esercitazione. Detto nucleo da anni al centro dell'attenzione, per l'abnegazione, per il numero di interventi, per spostamenti di sede e, non ultimo nell’ordine, sottodimensionato, copre un territorio di più di due milioni di abitanti, ma allo stato attuale, soffre una perenne carenza, chiediamo l'aumento di organico, a completamento dei 4 turni ed una sede propria all'interno del sedime portuale.

 

Sicuri di un vostro riscontro, si porgono distinti Saluti.

 

Per il Coordinamento USB VVF Regionale

Carmelo BARBAGALLO

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni