EN PLEIN

QUATTRO SU QUATTRO

Milano -

Ieri si e' riunita la commissione paritetica in seguito allo stato di agitazione indetto dall'organizzazione scrivente(visibile in allegato)per effettuare la procedura di raffreddamento prevista dalla normativa vigente.
Il direttore regionale ci da la parola e illustriamo subito i quattro punti oggetto dello stato di agitazione, spieghiamo che purtroppo sono situazioni ricorrenti per il nucleo elicotteri di varese e che non possiamo piu' accettare situazioni di questo tipo e relativi mancati pagamenti.
Il direttore si dimostra subito molto disponibile e dispiaciuto, ci confida che in effetti riiene il nostro stato di agitazone piu' che legittinmo e sottolinea che abbiamo ragione per tutti i quattro punti oggetto della vertenza.
Il direttore ci garantisce  che da oggi cio' non avverra' piu', dichiara che lui stesso fara' una nota al comando di varese dove rimarchera' il fatto che le indennità di volo vanno pagate indipendentemente dalle presenze e dall'attività di volo svolta, e che vanno pagate in maniera continuativa in quanto non necessitano di nessun conteggio; e per quanto riguarda lo straordinario ci garantisce che la situazione pregressa verra' sanata immediatamente a partire gia' dal cedolino di giugno.
Il comandante di varese, su indicazione del direttore regionale, dichiara che verranno immediatamente riviste le procedure di pagamento adottate fino ad ora da parte del comando di varese nei confronti del personale aeronavigante.
Insomma come organizzazione sindacale non possiamo che ritenerci soddisfatti dell'esito della riunione odierna, abbiamo ottenuto la revisione delle procedure di pagamento, garanzie da parte del direttore sui mancati pagamenti in caso di assenza e il pagamento nel prossimo dcedolino di tutte le competenze pregresse.
In allegato verbale e dichiarazione stato agitazione.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni