È ARRIVATO IL MOMENTO DI UNIRCI E SOLIDARIZZARE

Ora cè bisogno della vostra presenza !!

 

 

 

 

 

 

Roma -

Cari colleghi e lavoratori

stabili e precari, tempo indeterminato e determinato. Abbiamo costretto il governo a giocare su un solo tavolo, dopo l’occupazione del ministro della funzione pubblica. I lavoratori ora si devono organizzare e partecipare allo sciopero del 30 marzo, uno sciopero e manifestazione che deve mettere dei paletti fermi contro questa riforma della pubblica amministrazione che il governo ed i sindacati “amici” si apprestano ad emanare, ancora non resa pubblica per paura della tornata elettorale dei prossimi mesi. Ed i Vigili del Fuoco ancora di più devono essere presenti, per le pessime condizioni di vivibilità ormai che si respira nei comandi, dove a fatica si risponde al soccorso e solo con l’aiuto del personale precario. Dove i debiti aumentano e soldi in entrata sono sempre più diradati, ed è inutile l’attaccarsi agli specchi come fa il sottosegretario all’interno “grande viaggiatore” che ripete il suo impegno ma che nei fatti concreti si evidenzia solo una vacuità di contenuti. Anzi secondo questi, l’unica possibilità di avere risorse per la gestione dei comandi dovrebbero pervenire dalla tassa aeroportuale inserita in questa finanziaria, dimenticando o facendo finta di dimenticare, che i soldi saranno quantificabili a fine anno ed esigibili ancora dopo! Nel frattempo si costituiscono gruppi di lavoro per vedere come ridurre la sicurezza nel paese e regalare la prevenzione alle imprese dopo il regalo fatto dalla finanziaria con il cuneo fiscale.

 

CONTRO: lo smantellamento del Pubblico Impiego, la privatizzazione ed esternalizzazione dei servizi pubblici previsti dal Decreto Lanzillotta, il Memorandum di cgil-cisl-uil, lo scippo della liquidazione, contratti da fame, la “deportazione” dei lavoratori da un posto di lavoro all’altro…

 

PER: la trasformazione a tempo indeterminato e senza concorso di tutti i lavoratori precari, la contrattualizzazione di tutti i precari e il blocco generalizzato di ulteriore precariato.

 

GIU’ LE MANI DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE BASTA CON LA PRECARIZZAZIONE DELLA VITA E DEL LAVORO

 

Per un Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco con organici adeguati e perno del sistema di Protezione Civile Nazionale.

 

IL 30 MARZO 2007 ALZATI, SCIOPERA E MANIFESTA CON NOI!

 

VIGILI del FUOCO in piazza per lo Sciopero Generale Manifestazione Nazionale a Roma ore 9.30 – Piazza della Repubblica

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni