Distaccamenti di Nomentano e Civitavecchia: forse solo la punta dell'iceberg!

Roma -

Il coordinamento provinciale RdB-CUB scrive al dirigente provinciale di Roma per denunciare l'ennesimo caso di invivibilità delle sedi di servizio.

Per noi la sicurezza dei lavoratori inizia dalla salubrità del posto di lavoro; per questo vigileremo affinché si proceda velocemente ad eliminare le situazioni di disagio segnalati, invitando tutti a segnalarci altre criticità.

 

In allegato il documento.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni