dislocazione automezzi di soccorso

lettera al Sottosegretario e Capo Dipartimento

 

 

 

 

 

 

 

Roma -

Dalla struttura sindacale della Lombardia veniamo sollecitati su un argomento alquanto delicato, in merito alla dislocazione di automezzi di soccorso sul territorio.

 

Come avete potuto verificare da missive e agitazioni del personale in loco, presso il distaccamento di Monza, prossimo comando, le attività di soccorso vengono svolte con mezzi di soccorso vetusti o riciclati da altri presidi.

 

Mentre, sempre secondo le denuncie arrivate, risulta che presso le strutture centrali, una come esempio, l’ISA, vi sono dislocati automezzi di soccorso che non vengono giornalmente utilizzati per il soccorso alla popolazione.

 

Se quanto denunciato dalla struttura lombarda risulta al vero ci sembra una anomalia un po' grave in termini di soccorso all’utenza.

 

Nel richiedervi se quanto denunciato risponde al vero vi invitiamo alle verifiche di rito e collocare l’interland milanese alla stessa stregua delle altre province al fine di erogare un servizio alla popolazione con mezzi all’altezza del servizio di soccorso.

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni