Dichiarazione di sciopero regionale dei lavoratori del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco ai sensi della L.146/90 e s.m. - GIORNO 15 DICEMBRE 2008

Trieste -

Al Presidente del Consiglio On. Silvio Berlusconi

Ministro dell’Interno On. le Roberto Maroni  

Ministero del Lavoro Commissione di garanzia per l'attuazione della legge sul diritto di sciopero

Ministero della Funzione Pubblica

Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco Soccorso Pubblico e Difesa Civile pref. Paolo Tronca

Direzione Regionale Friuli Venezia Giulia

e p.c. Comandi Prov.li Trieste Udine Gorizia e Pordenone

 

OGGETTO: dichiarazione di sciopero regionale dei lavoratori del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco ai sensi della L.146/90 e s.m. – GIORNO 15 DICEMBRE 2008

 

In data 24 ottobre 2008 la scrivente, ha chiesto l’attivazione del tavolo di conciliazione, ai sensi della l.146/90 e s.m., per chiedere chiarimenti sul mancato pagamento dei servizi extra turno.

 

In data 20 novembre u.s. presso la Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco per il Friuli Venezia Giulia si è riunita la Commissione Paritetica locale per espletare il tentativo di conciliazione di cui alla Legge 146/90 e s.m., presieduta dal Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco per il Friuli Venezia Giulia, delegato con nota ministeriale n. 2588/28201 del 11/11/2008.

 

Considerato che a tutt’oggi si è ancora in attesa di percepire tale salario accessorio e, considerata la mancata certezza dei pagamenti futuri e regressi delle spettanze del personale,  si indice la prima giornata di sciopero  per il giorno 15 dicembre 2008 dalle ore 12,00 alle ore 16,00 di tutto il personale operativo Vigili del Fuoco compreso quello aeroportuale ai sensi della L 146/90 e s.m.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni