Corsi NBCR: Stato di agitazione a Grosseto

Con una nota al dirigente provinciale all'ispettore regionale e al prefetto, la RdB di Grosseto dichiara lo stato di agitazione

 

 

 

Grosseto -

La scrivente Organizzazione Sindacale, preso atto della volontà di questo Comando di voler insistere che il personale frequenti i corsi NBCR fuori dall’orario ordinario, straordinario e di turnazione in aperta violazione di esplicite norme contrattuali, dichiara sin da adesso LO STATO DI AGITAZIONE, e rende noto al comando che tutto il personale aderente si asterrà da qualsiasi prestazione fuori dall’orario ordinario di lavoro.

Si rappresenta che la pervicacia di questo comando ha ben pochi riscontri negli altri comandi provinciali non solo della Toscana, ma di tutta Italia dove, a fronte della tipologia peculiare e della brevità del corso, questo è stato fatto durante l’orario ordinario come da contratto nazionale oppure, se fatto di turno libero, vi ha partecipato quel personale che ha dato volontariamente la propria disponibilità.

Quanto sopra anche in relazione alle lettere di giustificazione che il Dirigente sta richiedendo al personale non partecipante a tali corsi.

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni