Ciao Sandro

La prematura scomparsa di un compagno e collega

 

 

 

Roma -

Sandro Ranucci

Ieri sera intorno alle 22,30 presso l'ospedale Gemelli di Roma è deceduto il collega C.R.. Sandro Ranucci.

Il giorno 24 dopo il turno diurno presso il Distaccamento portuale di Civitavecchia ha accusato uno stato di malessere che in poche ore ha costretto i familiari ad un ricovero urgente, purtroppo risultato vano data la malattia fulminante che lo ha colpito.

Per chi ha avuto la fortuna di lavorare assieme o confrontarsi con Sandro sa che è una grande perdita.

Non è facile in questi momenti descrivere una persona come lui, senz'altro ci sentiamo di poter dire che era un professionista con una personalità in grado di trasmettere idee e riflessioni con pacatezza e capacità di analisi.

Non dimenticheremo l'importante contributo di Sandro nella difesa dei diritti dei lavoratori ma soprattutto il forte impegno per gli specialisti nautici che con grande passione portava avanti.

Alla famiglia esprimiamo la nostra vicinanza nel dolore per la perdita così improvvisa.

 

I funerali si terrano domani 27 aprile alle ore 15,00 presso la Chiesa della Stazione di Anguillara Sabazia (Roma)

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni