CATANIA VITTIMA DEL MALTEMPO E DELLA CATTIVA GESTIONE

ECCO UN ALTRO CASO DI EMERGENZA AL RISPARMIO

Catania -

Lavoratori,

mentre i vigili del fuoco combattono contro le intemperie impreviste di queste ore ecco che lo scoglio più duro da superare è la mentalità del risparmio della dirigenza periferica. La quale preferisce risparmiare sui raddoppi turni e vota tutta l’emergenza sulle forze dei lavoratori VF.

Qui a Catania come a Genova siamo vittima doppia della catastrofe e dell’amministrazione periferica. Chissà quale premio produzione riusciranno a prendere questi bravi “manager della spending review”.

USB denuncia questa malsana gestione e a livello nazionale ha dichiarato la stato di agitazione per dire NO a questa gestione “scellerata” del soccorso tecnico urgente. E noi qui a Catania sosteniamo con forza la tesi di una nuova e moderna protezione civile di cui i vigili del fuoco siano un asse portante… e diciamo, contestualmente, basta all’uso di questi “manager disastrosi” che devono andare a casa!!!

 

USB SEMPRE DALLA PARTE DEI LAVORATORI

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati