CATANIA E' IN EMERGENZA

Manifestazione in piazza Duomo

Catania -

Nella giornata odierna, una folta delegazione di vigili permanenti, sommozzatori e precari VVF venuti da tutta la Sicilia e Calabria, sono scesi in piazza per dire NO! Al RIORDINO, voluto da tutti i sindacati ad esclusione di USB VVF.....


Le problematiche causate sono:


Chiusura notturna sede sommozzatori CATANIA, scelleratezza inaudita a cui continueremo a lottare per il ripristino.... Che aveva avuto esiti positivi dalla direzione centrale ma che, ha trovato un muro di gomma dal direttore regionale......


Carenza di organico CATANIA, quasi 100 unità, sedi di servizio fatiscenti, il distaccamento quasi certa la chiusura...x le condizioni non più idonee
Mezzi di servizio di vetustà accertata..


Le mense di servizio, sono al limite della sopportabilità, portuali a quasi senza imbarcazione...e non ultimo il licenziamento dei precari...


Durante la manifestazione una delegazione è stata ricevuta al comune, con impegno degli stessi di fissare un incontro atto poter discutere le problematiche con il primo cittadino e che lo stesso possa fare da tramite con le forze politiche e direzione regionale per poter cercare di risolvere la questione ormai critica....

 

Perché se dovessero succedere due micro calamità in contemporanea, noi saremmo costretti a decidere su chi deve vivere e chi dobbiamo salvare.

 

LIVESICILIA

SUDPRESS

I GIORNALI DI SICILIA

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni