CARENZA PERSONALE OPERATIVO - QUALIFICATO ED AUTISTA - RICHIESTA MOBILITÀ STRAORDINARIA

Catania -

 

Al Direttore Regionale VVF Sicilia

Ing Maurizio LUCIA

 

Al Coordinamento Nazionale USB Vigili del Fuoco

 

La scrivente Organizzazione Sindacale regionale, attraverso le note regionali inviate da codesta direzione regionale, ha riscontrato una grossa criticità degli organici nel territorio siciliano.

Ci preme sottolineare che le attuali carenze organiche, personale operativo qualificato ed autista, in sedi come; Catania ( 50 autisti e 21 qualificati la più grande falla siciliana, Enna, Messina, Siracusa e le altre non stanno meglio, ad esclusione di Palermo ) sono determinate da un quadro oggettivo precedente, delineatosi nel tempo, generato da continui trasferimenti attraverso le cosiddette Leggi Speciali, dove non viene assolutamente rispettata la circolare”, senza tener conto delle esigenze reali dei singoli Comandi, con notevoli ripercussioni sul soccorso tecnico urgente e le diverse emergenze. 

Come poc'anzi accennato, l’attuale dispositivo vede i Comandi di Catania, Messina e Siracusa attualmente carenti dal 38% al 20/25%  ( e con un a classificazione delle sedi che non rispecchia assolutamente, la statistica e la peculiarità dei territori, se ciò venisse applicato, la carenza arriverebbe quasi al 45%) nelle varie qualifiche( ma per avere il dispositivo efficiente, servono i qualificati e gli autisti mancanti) per i motivi su esposti. Giova ricordare che, sotto questo aspetto non sono state prese determinazioni atte a risolvere la problematica, aggiungendo soltanto oneri e costi con ore di straordinario( quando ci sono, sennò chiudono i Distaccamenti) che non riescono a coprire il dispositivo di soccorso dei Comandi, com'è di fondamentale importanza avere un secondo nucleo Sommozzatori completo su Catania.

Considerate le criticità, chiediamo un intervento a codesta direzione regionale,  attraverso il dipartimento, per richiedere una mobilità straordinaria, facendo così rientrare personale residente fuori regione nella propria provincia, con mobilità straordinaria senza oneri per l’Amministrazione, come più volte richiesto da questa OS.

 

Si resta in attesa di una risposta scritta o di un eventuale incontro

 

                             Il coordinatore regionale Usb vigili del fuoco Sicilia

        Carmelo BARBAGALLO

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni