Campagna AIB 2013

La USB scrive una nota per la mancanza di convocazione presso il comando di Salerno

Salerno -

Al Dirigente Superiore del Comando Prov.le VVF Salerno
Dott. Ing. Paolo MOCCIA
Al Dirigente Generale della Direzione CAMPANIA
Dott. Ing. Guido PARISI
Ufficio Garanzia dei Diritti Sindacali
Viceprefetto Ugo TAUCER
Al Capo del Corpo dei Vigili del Fuoco
Dott. Ing. Alfio PINI

Oggetto: Campagna AIB 2013;

facendo seguito alla DdS n° 63 del 08/08/2013, che ad ogni buon fine si allega in copia, la scrivente O.S. fa presente che dell'incontro avuto con le OO.SS. Ne è all'oscuro in quanto non ha ricevuto, ne telefonata, ne informativa, ne è stata sentita ne tanto meno si sia incontrata con la S.V. Tale atteggiamento è lesivo nei confronti della scrivente poiché nella citata DdS è riportata la dicitura dopo aver incontrato le OO.SS. , ma chi? Quali?

Anche se in alcuni punti questa O.S. potrebbe essere concorde sull'aspetto del potenziamento del dispositivo di soccorso, non possiamo essere concordi sulla dislocazione della squadra AIB da Eboli ad Agropoli, poiché dall'informativa regionale che ci è stata inviata, la Regione Campania ha ritenuto opportuno potenziare alcune zone ritenute più a rischio e che è stata riportata anche nella convenzione. Pertanto prendiamo atto di quando accaduto, ma riteniamo scorretto sulle procedure adottate dal Dirigente del Comando di Salerno sulle corrette relazioni sindacali, poiché trattasi di ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO.

L'ufficio di Garanzia dei Diritti Sindacali provveda a far rispettare tutte le Prerogative in materia di Relazioni Sindacali.

In attesa.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni