ATTIVAZIONE SCREENING COVID-19 AL PERSONALE DEL COMANDO

Milano -

 

Al Comandante Prov. VVF di Milano

Dott.Ing. Carlo Dall’Oppio

e p.c.

Al Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco Lombardia

Dott. Ing. Dante Pellicano

                                                                   

 

Egregio,

  Questa O.S. in merito alla straordinaria emergenza sanitaria che ha visto coinvolti come parte attiva oltre che il personale sanitario anche i Vigili del fuoco, ha sempre chiesto che venissero messe in campo tutte le azioni contenitive, di prevenzione e di screening verso tutto il personale del comando di Milano. Ci siamo anche attivati scrivendo direttamente alla Regione Lombardia chiedendo maggior attenzione verso i Vigili del Fuoco, al fine di mitigare la diffusione del contagio e di garantire un Servizio di Soccorso Tecnico Urgente ”standard”, evitando  così un’ulteriore e incontrollata diffusione del virus.

USB, apprende con soddisfazione che codesto Comando al fine di tutelare il proprio personale in questa emergenza sanitaria dal COVID-19, ascoltando anche le richieste di questa O.S. e seguendo dei criteri d’indagine posti dal Medico competente, stia effettuando uno screening preventivo per mezzo del TAMPONE effettuato dal nucleo NBCR verso il personale logistico  e amministrativo del Comando di Milano.

Ci pare ovvia l’intenzione che tali criteri di scelta nell’effettuare i tamponi, siano presto estesi anche a TUTTO IL PERSONALE OPERATIVO, poiché non si può escludere nella normale attività di soccorso tecnico urgente, quando non previsti i DPI del kit COVID-19 in dotazione, possibili contatti con persone infette.

Alla luce di quanto esposto sopra, USB chiede a codesto Comando, quali siano le azioni future di analisi a campione verso TUTTO IL PERSONALE, ovvero quali siano i criteri posti dal Medico del Comando  per poter garantire anche al PERSONALE OPERATIVO l’accesso ai tamponi effettuati dal Nucleo NBCR al fine di monitorare possibili contagi. Concludiamo chiedendo notizie sulla possibilità di iniziare anche presso il Comando di Milano i test sierologici a TUTTO IL PERSONALE, come già avviene per il personale sanitario e in altri Comandi Provinciali VVF della Lombardia tramite le AST locali.                

 

Restiamo ovviamente disponibili ad affrontare gli argomenti con il Comando in maniera costruttiva, purché in via ufficiale nel rispetto delle parti.

                                                                                                                                                   

Coord. Prov. USB VVF Milano

Questo sito usa i cookie

Questo sito usa cookie tecnici e cookie per effettuare statistiche sulla navigazione. Procedendo nella navigazione accetti implicitamente l'uso dei cookie. In alternativa puoi selezionare una delle opzioni qui sotto. I cookie tecnici saranno utilizzati in ogni caso.