"Americà … facce Tarzan"

comunicato stampa

 

 

 

Roma -

In merito all’articolo apparso su “repubblica” lunedì 29 ottobre 2007 sulla cronaca di Roma è bene chiarire che alcuni aspetti, nella versione romanzata del sopraccitato articolo, appaiono inverosimili anche ad un profano dell’ambiente del soccorso.

 

Purtroppo anche se in buona fede, e senza voler entrare nello specifico tecnico, succede che fantasticando su un gruppo di individui, si tende a sminuire quella che in effetti è una alta professionalità, sottostimata come potenzialità dalla Amministrazione del corpo nazionale dei vigili del fuoco, stessa .

 

Non è un caso che a Ciampino i lavoratori SAF 2B denunciano che nel trasferimento presso il nuovo nucleo elicotteri, non sono stati previsti adeguati spazi logistici, e che alcuni settori del “ volontariato”(di quello che accede a corpose sovvenzioni) tentano continuamente di impossessarsi dell’elisoccorso vedendo in questo un ricco business a spese degli enti regionali, quindi della collettività, come peraltro già accaduto per il servizio del 118.

 

Va inoltre detto che gli operatori SAF 2B di Ciampino sono, da svariati mesi, in stato di agitazione, perchè nonostante la peculiarità del lavoro non percepiscono alcuna indennità, ne di volo ne di specializzazione, nel più completo disinteresse dell'amministrazione.

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni