Al personale del Comando provinciale di Venezia

Venezia -

La scrivente O.S., in data 20 novembre ‘08  presso il distaccamento di Mestre alla presenza del Dirigente Ing. Fabio Dattilo ha annunciato l’immediato stato di agitazione del personale, reclamando l’attuazione della procedura di conciliazione (tavolo di raffreddamento), in quanto si è a questo punto nuovamente verificata da parte di questo Comando il consueto ritardo nella corresponsione delle indennità extra turno, compreso l’impossibilità di poter comprendere la verità che si cela nella parte retrostante alla erogazione dell’avanzo spettante dei buoni pasto dell’Anno 2007 i quali per quello che ha attinenza con questo Comando non sono ancora stati consegnati perdendosi nei viluppi di laboriosi conteggi amministrativi.

Infine,  F.U.A. e straordinari (boschive, vigilanze, missioni per concorso a Capo squadra quota del 40%, ecc) sono manchevoli di soluzione.

In data di oggi, abbiamo ricevuto la comunicazione ufficiale che Venerdì 12 dicembre ’08 saremo ricevuti alla presenza sia del Dirigente che del Direttore Regionale per il Veneto Ing. Alfio Pini formando così la Commissione Paritetica locale per espletare il tentativo di conciliazione di cui alla Legge 146/90.

Alla fine del summenzionato tavolo di raffreddamento sarà cura dell'RdB/CUB, come al solito, rendere a Voi trasmissione in tempo reale di come il Comando intende muoversi a riguardo.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni