ADEGUAMENTO VESTIZIONE INVERNALE

Trieste -

 


Al Direttore Regionale vv.f. del Friuli Venezia Giulia

Ing. Loris MUNARO


e p/c

Al Responsabile dell'ufficio Garanzia dei Diritti Sindacali

dott.ssa Silvana LANZA BUCCHIERI


Al Ufficio Territoriale del Governo di TRIESTE dott.ssa Annapaola PORZIO

 

 

Oggetto: Adeguamento vestizione invernale


Nel approssimarsi al prossimo inverno viene normale chiedersi se anche quest’anno come gli anni passati il personale operativo dei Vigili del Fuoco sarà privo di una vestizione adeguata alle emergenze a cui sicuramente saremo chiamati ad operare; sembrava chiaro anche al Ministero (ad es. Rigopiano ma non solo…) l’inadeguatezza della nostra vestizione in scenari particolari e a seguito di questa nuova sensibilità sembrava logico che a breve si sarebbe sanata questa SITUAZIONE INACCETTABILE per un struttura che porta soccorso.

Si chiede pertanto a questa Direzione di provvedere in merito quanto prima affinché tutto il personale operativo sia dotato di vestizione adeguata ad operare in queste condizioni particolari ed estreme (Neve, ghiaccio, montagna, bora, etc…), si richiede inoltre che la vestizione s.a.f. sia uniformata a quella delle altre regioni che operano in scenari emergenziali al fine di non creare confusione alcuna sul ruolo svolto dal personale.

Confidando in un immediato riscontro, si richiede risposta scritta su questo indirizzo e-mail.

 


 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni