1 incontro politico 2009: solo autocelebrazione

Nazionale -

Lavoratori,

come di prassi si è svolto il primo incontro politico alla presenza del sottosegretario e dei  vertici del Dipartimento. La prima cosa che è emersa dalla riunione è la sfrontatezza delle oo.ss. concertative nel prendersi meriti ed autocelebrarsi, per provvedimenti decisi negli anni scorsi e seguiti nel loro iter un po’ da tutti, come coloro che hanno determinato alcune scelte del parlamento, per poi chiedere l’immediato varo del regolamento di servizio, cosi almeno restringeranno ancora di più le nostre libertà di lavoratori. Forse così poi potranno offrire il patrocinio legale ai propri iscritti; o l’emanazione della tab.A della 217/05, e cioè il passaggio dalla pianta organica del dpcm97, alla nuova dotazione organica sancita dalla riforma! Altra nota stonata è la carenza di personale operativo! Ci siamo andati a rileggere i loro vecchi documenti di parte politica e sindacale, beh alla lunga vengono tutti dalla parte della RdB\CUB, sono partiti da 1500/2000 carenze ed ora c’è qualcuno che spara 4000 unità in meno! Ci auguriamo che oltre ai numeri si impegnino con azioni a ripianare questa piaga, madre di tutti i problemi del Corpo nazionale, invece di avallare i vari progetti fallimentari dell’Amministrazione atti a smantellare il CNVVF, progetti corredati di tante belle promesse, vedi “Italia in 20minuti” per esempio.

O peggio condividere le scelte politiche che di volta in volta ogni ministro dell’interno ha voluto per privilegiare la propria “zona di competenza elettorale“. Come RdB/CUB, abbiamo  auspicato l’azzeramento definitivo delle interferenze politiche che in tutti questi anni hanno provocato dal nord al sud dei veri e propri squilibri. Sciaguratamente la storia continua, di fatto ora con spirito leghista, sovente leggiamo sui giornali “vigili del fuoco di polizia locale”, alla faccia del comparto sicurezza e della più estrema forma di federalismo! No ci dispiace ma noi dell’RdB/CUB, rimaniamo quel che siamo, un sindacato della base conflittuale che si opporrà a queste scelte strumentali che snaturano la storia del Corpo nazionale, fatta di attività di prevenzione, previsione, analisi dei rischi interventi di soccorso tecnico urgente … non siamo nati per suggerire al Dipartimento soluzioni che vanno contro i lavoratori.

Forse è sfuggito un piccolo particolare e cioè che questo Governo di destra ha fatto una finanziaria blindata triennale e pertanto quel che abbiamo e avremo a disposizione per i prossimi tre anni lo sappiamo di già. E proprio per le conosciute difficoltà finanziarie che abbiamo chiesto al Capo Dipartimento di assicurare che il suo staff sia efficiente sulle relazioni sindacali. Non vi è spazio per la meritocrazia in un corpo nazionale fatto di tantissime disuguaglianze, venga prima valorizzato tutto il personale e poi magari si vadano a cercare quelle capacità professionali da incentivare.

La formazione è allo sfascio, il corso per il passaggio di qualifica a Nettuno è stato un debito e una presa per i fondelli per i lavoratori, che attendevano di diventare capo squadra da oltre 15/18 anni. Si sono trovati a far lezione con il maestro unico su prevenzione, incendi, polizia giudiziaria ecc., su questi errori vorremmo che il Dipartimento si soffermasse;  il corso aa.vv.pp. 66 sta andando anche peggio e non ci sono risposte da parte dei responsabili, un settore questo della formazione che indubbiamente va azzerato e ricreato.  I vigili del fuoco fanno soccorso tecnico urgente non politica accomodante per qualche dirigente.

Come RdB\CUB  vogliamo risposte sugli automezzi su chi li acquista e con che criterio su come il Dipartimento intenda operare su acquisti incauti e inefficienti (Canter – Barchetta - APB – Stralis… ) sulle mense di servizio e sulla quota mensa presso le sedi distaccate dove si continua a confezionare il pasto con € 3.17. Sinceramente della patacca dei fregi, non ce ne frega molto, siamo e vogliamo essere  un po’ più concreti!

Potremmo continuare a lungo, dalla stabilizzazione dei precari bloccata, al concorso 814 per V.F. uno dei peggiori concorsi a livello di percentuali, solo un 10% riservato al pubblico.

Pertanto invitiamo il Sottosegretario al posto di intavolare passerelle per certi sindacati concertativi ad una riunione politico/programmatica per farci avere impegni scritti per il 2009.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni